Parco Lura

Parco Lura

Parco Lura

space

space


space


IL TERRITORIO


 

Un corridoio verde che garantisce la biodiversità delle specie


L'area del Parco del Lura si estende per quasi 2.000 ettari.

Ha un andamento nord-sud, come tutti i fiumi affluenti dalle Alpi al Po, ed interessa i 12 Comuni compresi tra Cassina Rizzardi e Lainate.

Il territorio è affiancato dalla ferrovia FNM Milano Como e dalla Autostrada dei Laghi A9 Lainate-Chiasso, che assicurano un ottimo accesso da qualsiasi ingresso del Parco.

Si tratta di un "corridoio" ecologico strategico, che permette la connessione tra Parco Groane, il Parco Pineta e il Parco della Brughiera, garantendo così la biodiversità delle specie.

Dal punto di vista geografico il Parco comprende una incisione valliva che si forma a valle di Bulgarograsso fino alle porte di Saronno. Sono incluse, inoltre, le colline boschive di Guanzate e Cermenate e le aree agricole residuali a sud di Saronno, fino a Lainate.

E' il tipico ambiente dei pianalti lombardi, con boschi di farnia e robinia, residui di pineta e boschi ripariali. Circa metà del Parco è destinata al lavoro agricolo a prato.





space


space


space

space

Gestione del territorio - il territorio-sec

Gestione del territorio - il territorio-sec

space


space

2010 Parco del Lura. Tutti i diritti riservati